Torna a Eventi FPA

partner

Kibernetes

Il Gruppo Kibernetes nei suoi quasi 40 anni di attività ha conquistato la fiducia di oltre 1000 Enti Pubblici, e ad oggi è uno dei più importanti operatori nazionali specializzato in servizi e soluzioni per la Pubblica Amministrazione.

Kibernetes è costantemente orientata all'innovazione e, grazie agli investimenti in nuove tecnologie, alla passione e la dedizione nello studio della materia normativa contabile e fiscale, è in grado di supportare gli Enti Locali in ogni settore di attività.

Il Gruppo Kibernetes declina la propria offerta in due aree di competenza:

SERVIZI e PROGETTI di consulenza:

per trasformare gli obblighi normativi in opportunità di efficienza e risparmi duraturi nel Bilancio dell’Ente.

SOLUZIONI SOFTWARE e WEB:

soluzioni complete e su misura per semplificare le attività degli uffici e offrire servizi di qualità ai propri cittadini

I nostri Clienti ci scelgono per il nostro know how acquisito in quasi quaranta anni di esperienza lavorando sul campo insieme agli Enti Locali, la capacità di risolvere i problemi e gli elevati standard qualitativi.

Nelle sedi di Roma, Bologna, Napoli, Bari, Reggio Calabria, Palermo, Siena, Treviso, Varese e Sassari lavorano 200 collaboratori che generano oltre 20 milioni di euro di fatturato (dato 2016).


E' partner di

martedì, 22 maggio 2018

14:30
16:00

L’evoluzione dell’IVA: verso un nuovo equilibrio tra le politiche nazionali e la disciplina Europea[ws.12]

Sala: Sala 12

Il tema dell’IVA collega in modo straordinariamente attuale l’Europa ai paesi che la compongono, sul fronte economico e fiscale. Da un lato la politica governativa forza l'impianto europeo, nello spazio creato tra le clausole di salvaguardia e lo Split Payment, ai fini delle politiche di Bilancio, dall’altro le proposte europee di revisione puntano a una maggiore rigidità delle aliquote utilizzabili nei singoli paesi, pur nel percorso di armonizzazione contabile.
L’IVA diventa sempre più un mezzo con cui la politica nazionale può collegarsi a quella europea, in un rapporto di vicendevole influenza, decisamente interessante per i governi nazionali.

Agli inizi della prossima rivoluzione europea dell’IVA, facciamo il punto su questo tema che come comprendiamo sempre meglio, guadagna una nuova importanza nelle politiche di governo e di bilancio degli Enti Pubblici.

Gli obiettivi dell'incontro saranno quelli di fornire una panoramica dell’importanza della normativa IVA nel contesto nazionale e dell’UE, condividere un approccio e un metodo all’applicabilità delle nuove aliquote di riferimento, individuare i focus tematici come le opportunità e le criticità che dipendono dalla gestione dell’IVA negli Enti Pubblici.

mercoledì, 23 maggio 2018

09:45
10:45

Recupero di risorse economiche senza intervenire sulla tassazione ai contribuenti.[ws.18]

Sala: Sala 13

Gli adempimenti fiscali degli Enti locali sono improntati alla regolarità e al rispetto di una quantità sempre maggiore di adempimenti. Tanta attenzione raramente lascia spazio e risorse agli Enti, perché possano occuparsi anche di cogliere tutti gli elementi che possano produrre vantaggi e risparmi fiscali.

Occorre quindi cercare servizi mirati che accompagnino le amministrazioni pubbliche nel reperire risorse finanziarie anche sul fronte fiscale, producendo risparmi duraturi nei Bilanci. Ben vengano dunque progetti sviluppati specificamente per questa esigenza, con una pratica ben consolidata ed efficace, applicata in oltre 800 tra enti locali e aziende sanitarie pubbliche, che hanno portato risparmi per oltre 95 milioni di euro a costo zero per gli Enti.

Tali progetti, che si basano sull’analisi del Bilancio e della documentazione fiscale dell’Ente, producono l’importante risultato di liberare risorse economico-finanziarie per l’Ente, riorganizzando le loro originarie gestioni IVA e IRAP, con risparmi prodotti di decine di milioni di euro, certificati nel Bilancio degli Enti.

Gli obiettivi dell'incontro saranno quelli di fornire una panoramica delle principali opportunità che la normativa fiscale pone agli Enti Locali, verificare insieme la volontà del legislatore di stimolare gli Enti ad adottare criteri di gestione fiscale più efficienti ed innovativi, illustrare case history dei servizi di fiscalità passiva che hanno portato importanti risparmi di imposte anche in enti già molto ben attrezzati in tal senso.

mercoledì, 23 maggio 2018

14:30
15:30

La programmazione delle opere pubbliche: la gestione cooperativa tecnica e finanziaria nelle fasi di pianificazione e realizzazione delle opere pubbliche per una migliore programmazione a beneficio dell’efficiente utilizzo delle risorse.[ws.16]

Sala: Sala 13

Le ristrettezze finanziarie con le quali si sono confrontate le Amministrazioni Locali negli ultimi anni e l’introduzione del sistema contabile armonizzato hanno portato alla luce la necessità di migliorare l’efficienza della spesa pubblica. La peculiarità dell’iter procedurale di realizzazione dell’opera pubblica, che quasi sempre è di lungo periodo ha ricadute sulla difficoltà di programmazione della spesa nei bilanci.

Questo aspetto e l’entità stessa della spesa per investimenti, evidenziano oggi due esigenze: da una parte la necessità di una riconciliazione tra pianificazione tecnica e finanziaria delle opere in corso e dall’altra mettere atto una metodologia operativa per una attenta e sistematica rilevazione di tutto ciò che è collegato agli aspetti procedurali delle opere pubbliche e che produce effetti contabili. Questo permetterà di impiegare le risorse destinate alle opere in maniera più efficiente e contribuirà a migliorare la previsione e la gestione sia di competenza che di cassa del bilancio a supporto degli equilibri dello stesso. Gli obiettivi dell'incontro saranno quelli di fornire una panoramica della normativa che governa il riordino delle opere pubbliche dopo l'avvio dell'Armonizzazione Contabile, condividere una metodologia per promuovere un approccio cooperativo tra Area Contabile e Ufficio Tecnico per una migliore programmazione e gestione finanziaria delle opere pubbliche, illustrare case history di gestione efficace per conseguire importanti recuperi di efficienza nell’utilizzo delle risorse.

 

Torna alla lista dei Partner