Torna a Eventi FPA

partner

Sielte

Sielte è una storica azienda italiana, fondata nel 1925 a Genova come “Società Impianti Elettrici Telefonici Ericsson Italiana” (S.I.E.L.T.E.), che ha accompagnato lo sviluppo delle telecomunicazioni in Italia ed all’estero. Una società di ingegneria, di progettazione, realizzazione e manutenzione di grandi infrastrutture di reti di telecomunicazioni vanta una larga esperienza anche nella progettazione e sviluppo di sistemi complessi high-tech, dei Sistemi Tecnologici per Trasporti & Infrastrutture e dei Servizi ICT orientati al Cloud Computing.

Oggi Sielte è una società con sede legale a Catania e direzione generale a Roma, presente oltre che in Italia, in Spagna, Romania e Nigeria. Un gruppo con 20 centri operativi in Italia e 15 all’estero, con un volume d’affari complessivo che nel 2017 è stato di circa 500 milioni di euro, 4.000 dipendenti ed un indotto che occupa oltre 10.000 lavoratori.

La società lavora oggi con tutti i maggiori operatori italiani di telecomunicazioni ed è oggi riconosciuta come uno dei partner più affidabili con cui intraprendere importanti progetti di respiro nazionale. Grazie ai continui investimenti in ricerca e sviluppo è stata recentemente accreditata dall’Agenzia per l’Italia Digitale con il ruolo di Identity Provider SPID (Sistema Pubblico Identità Digitale).

Per arrivare a questo posizionamento di mercato la società ha puntato negli ultimi anni sulla diversificazione delle attività e dei clienti, sullo sviluppo delle competenze digitali e su un intenso ricambio generazionale per adeguare rapidamente il proprio profilo alle esigenze ed alle opportunità di mercato.


E' partner di

martedì, 22 maggio 2018

11:30
13:30

Semplificare l’Internet of Things[ws.77]

Stand: Sala presso Area Expo di SIELTE

Uno dei problemi principali dell'IoT è quello di far dialogare oggetti che parlano linguaggi diversi, difficoltà che si amplia all'ennesima potenza nel settore dell'industria 4.0, dove non solo coesistono macchine proveniente da produttori diversi, ma spesso si possono trovare attrezzature meccaniche nate prima dell'era tecnologica. Come risolvere il problema? Lo si può fare utilizzando dei componenti o applicazioni che, utilizzando lo stesso principio dei driver delle stampanti, prendono i dati dalle macchine e riescono a creare il dialogo anche dove questo non c'è.

  • Smart Gateway e Sensori IoT
  • Piattaforme IoT di Aggregazione e Sviluppo
  • Reti Narrowband-IoT
  • Infrastrutture Connesse per Smart Road

Nell’ambito della manifestazione presso lo stand di SIELTE, in collaborazione con Huawei, Axxon, Fair Winds Digital, sarà possibile partecipare a brevi sessioni di approfondimento, della durata massima di 20 minuti, finalizzati ad illustrare i temi di grande attualità riguardanti l’IoT e specifici casi d’uso esemplificativi.

Per l'alto numero di registrazioni, è stato necessario chiudere le iscrizioni

martedì, 22 maggio 2018

14:30
15:00

Da Paullo e dalla Smart Land di Milano Sud Est una sfida all’Italia su SPID[ws.126]

Stand: Sala presso Area Expo di SIELTE

L’obiettivo   del   Governo   dichiarato   dal   Commissario straordinario per l’Italia digitale Diego Piacentini è quello di avere l’80% dei cittadini con SPID in 5 anni: Paullo con il progetto “SPID Date” vuole arrivare a questo risultato minimo in un tempo inferiore rispetto al resto d’Italia. Far diventare Paullo il primo centro urbano con la più alta percentuale di iscritti a SPID, ossia creare il maggior numero di identità digitali uniche all’interno del territorio.

I cittadini, tramite SPID, potranno accedere a tutti i procedimenti amministrativi e comunali, dalla mensa scolastica alle affissioni, verso cui potranno inoltrare le proprie richieste da casa. Una volta che la richiesta sarà stata elaborata, il cittadino riceverà la comunicazione tramite sms di recarsi in Comune a ritirare la documentazione e qualora questa non avesse carattere legale sarà spedita direttamente tramite mail”.

La sfida del Sindaco si inserisce nel progetto del Comune volto a creare una Smart Land nell’area a Sud Est di Milano, dove tutti i comuni collaborano per creare un territorio integrato e interconnesso come se fossero una smart city. Il fulcro del processo di digitalizzazione del comune sarà la realizzazione dello sportello telematico polifunzionale.

martedì, 22 maggio 2018

15:00
16:30

La Trasformazione Digitale in azione[ws.78]

Stand: Sala presso Area Expo di SIELTE

Il digitale deve essere integrato in tutto ciò che fate, e non trattato come un componente aggiuntivo. Le aziende devono avere il corretto livello di alfabetizzazione digitale a livello dirigenziale per sviluppare un piano di trasformazione adeguato e favorire un approccio digitale tra tutti i dipendenti. Spesso la mancanza di alfabetizzazione digitale e di competenze porta a strategie inefficaci e a breve termine, che hanno l’obiettivo di applicare misure di contenimento dei costi piuttosto che introdurre una reale innovazione.

  • L’Evoluzione di SPID
  • L’intelligenza artificiale che migliora il servizio al cliente
  • Cyber Security nella PA
  • Sviluppo di applicazioni che semplificano la PA

Nell’ambito della manifestazione presso lo stand di SIELTE sarà possibile partecipare a brevi sessioni di approfondimento, della durata massima di 20 minuti, finalizzati ad illustrare specifici casi d’uso.

Per l'alto numero di registrazioni, è stato necessario chiudere le iscrizioni

mercoledì, 23 maggio 2018

11:30
13:30

La Trasformazione Digitale in azione[ws.81]

Stand: Sala presso Area Expo di SIELTE

Il digitale deve essere integrato in tutto ciò che fate, e non trattato come un componente aggiuntivo. Le aziende devono avere il corretto livello di alfabetizzazione digitale a livello dirigenziale per sviluppare un piano di trasformazione adeguato e favorire un approccio digitale tra tutti i dipendenti. Spesso la mancanza di alfabetizzazione digitale e di competenze porta a strategie inefficaci e a breve termine, che hanno l’obiettivo di applicare misure di contenimento dei costi piuttosto che introdurre una reale innovazione.

  • L’Evoluzione di SPID
  • L’intelligenza artificiale che migliora il servizio al cliente
  • Cyber Security nella PA
  • Sviluppo di applicazioni che semplificano la PA

Nell’ambito della manifestazione presso lo stand di SIELTE sarà possibile partecipare a brevi sessioni di approfondimento, della durata massima di 20 minuti, finalizzati ad illustrare specifici casi d’uso.

Per l'alto numero di registrazioni, è stato necessario chiudere le iscrizioni

mercoledì, 23 maggio 2018

14:30
16:30

Semplificare l’Internet of Things[ws.79]

Stand: Sala presso Area Expo di SIELTE

Uno dei problemi principali dell'IoT è quello di far dialogare oggetti che parlano linguaggi diversi, difficoltà che si amplia all'ennesima potenza nel settore dell'industria 4.0, dove non solo coesistono macchine proveniente da produttori diversi, ma spesso si possono trovare attrezzature meccaniche nate prima dell'era tecnologica. Come risolvere il problema? Lo si può fare utilizzando dei componenti o applicazioni che, utilizzando lo stesso principio dei driver delle stampanti, prendono i dati dalle macchine e riescono a creare il dialogo anche dove questo non c'è.

  • Smart Gateway e Sensori IoT
  • Piattaforme IoT di Aggregazione e Sviluppo
  • Reti Narrowband-IoT
  • Infrastrutture Connesse per Smart Road

Nell’ambito della manifestazione presso lo stand di SIELTE, in collaborazione con Huawei, Axxon, Fair Winds Digital, sarà possibile partecipare a brevi sessioni di approfondimento, della durata massima di 20 minuti, finalizzati ad illustrare i temi di grande attualità riguardanti l’IoT e specifici casi d’uso esemplificativi.

giovedì, 24 maggio 2018

11:30
13:30

Semplificare l’Internet of Things[ws.80]

Stand: Sala presso Area Expo di SIELTE

Uno dei problemi principali dell'IoT è quello di far dialogare oggetti che parlano linguaggi diversi, difficoltà che si amplia all'ennesima potenza nel settore dell'industria 4.0, dove non solo coesistono macchine proveniente da produttori diversi, ma spesso si possono trovare attrezzature meccaniche nate prima dell'era tecnologica. Come risolvere il problema? Lo si può fare utilizzando dei componenti o applicazioni che, utilizzando lo stesso principio dei driver delle stampanti, prendono i dati dalle macchine e riescono a creare il dialogo anche dove questo non c'è.

  • Smart Gateway e Sensori IoT
  • Piattaforme IoT di Aggregazione e Sviluppo
  • Reti Narrowband-IoT
  • Infrastrutture Connesse per Smart Road

Nell’ambito della manifestazione presso lo stand di SIELTE, in collaborazione con Huawei, Axxon, Fair Winds Digital, sarà possibile partecipare a brevi sessioni di approfondimento, della durata massima di 20 minuti, finalizzati ad illustrare i temi di grande attualità riguardanti l’IoT e specifici casi d’uso esemplificativi.

giovedì, 24 maggio 2018

14:30
15:30

La Trasformazione Digitale in azione[ws.82]

Stand: Sala presso Area Expo di SIELTE

Il digitale deve essere integrato in tutto ciò che fate, e non trattato come un componente aggiuntivo. Le aziende devono avere il corretto livello di alfabetizzazione digitale a livello dirigenziale per sviluppare un piano di trasformazione adeguato e favorire un approccio digitale tra tutti i dipendenti. Spesso la mancanza di alfabetizzazione digitale e di competenze porta a strategie inefficaci e a breve termine, che hanno l’obiettivo di applicare misure di contenimento dei costi piuttosto che introdurre una reale innovazione.

  • L’Evoluzione di SPID
  • L’intelligenza artificiale che migliora il servizio al cliente
  • Cyber Security nella PA
  • Sviluppo di applicazioni che semplificano la PA

Nell’ambito della manifestazione presso lo stand di SIELTE sarà possibile partecipare a brevi sessioni di approfondimento, della durata massima di 20 minuti, finalizzati ad illustrare specifici casi d’uso.

giovedì, 24 maggio 2018

Torna alla lista dei Partner