Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2018 (22-24 maggio)

Torna alla home

  da 14:30 a 15:00

Da Paullo e dalla Smart Land di Milano Sud Est una sfida all’Italia su SPID [ ws.126 ]

Stand: Sala presso Area Expo di SIELTE

L’obiettivo   del   Governo   dichiarato   dal   Commissario straordinario per l’Italia digitale Diego Piacentini è quello di avere l’80% dei cittadini con SPID in 5 anni: Paullo con il progetto “SPID Date” vuole arrivare a questo risultato minimo in un tempo inferiore rispetto al resto d’Italia. Far diventare Paullo il primo centro urbano con la più alta percentuale di iscritti a SPID, ossia creare il maggior numero di identità digitali uniche all’interno del territorio.

I cittadini, tramite SPID, potranno accedere a tutti i procedimenti amministrativi e comunali, dalla mensa scolastica alle affissioni, verso cui potranno inoltrare le proprie richieste da casa. Una volta che la richiesta sarà stata elaborata, il cittadino riceverà la comunicazione tramite sms di recarsi in Comune a ritirare la documentazione e qualora questa non avesse carattere legale sarà spedita direttamente tramite mail”.

La sfida del Sindaco si inserisce nel progetto del Comune volto a creare una Smart Land nell’area a Sud Est di Milano, dove tutti i comuni collaborano per creare un territorio integrato e interconnesso come se fossero una smart city. Il fulcro del processo di digitalizzazione del comune sarà la realizzazione dello sportello telematico polifunzionale.


A cura di

Programma dei lavori

Interviene

Lorenzini
Federico Lorenzini Sindaco di Paullo
Torna alla home