Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2018 (22-24 maggio)

Torna alla home

  da 09:30 a 11:30

Vigilanza Predittiva e Banca Dati Appalti [ ws.115 ]

Sala: Sala 8

Il primo intervento descrive l’evoluzione delle strategie di contrasto all’evasione e alle frodi, proponendo un nuovo modello orientato alla prevenzione dei fenomeni. Il modello, che si basa sui principi dell’analisi predittiva, del ridisegno dei processi e del nudge è in via di implementazione in INPS e può essere, con le opportune customizzazioni, esportato in tutte le organizzazioni attività core la raccolta di denaro finalizzata all’erogazione di prestazioni, rendite, prestiti, mutui.     

Nel corso del secondo intervento, sarà presentata la nuova piattaforma realizzata dall’Inps e denominata Banca Dati degli Appalti.

Trattasi di uno strumento dalle modalità innovative e tecnologicamente avanzate, finalizzato al contrasto dell’evasione contributiva, a tutela dei lavoratori ed a garanzia di un mercato che si autoregolamenti, emarginando progressivamente i partner economici che non rispettino la normativa previdenziale vigente. Il sistema, quindi, fornirà un efficace sistema di monitoraggio relativamente all’applicazione del regime di responsabilità solidale negli appalti.


A cura di

Programma dei lavori

Intervengono

Lilla
Antonello Lilla Dirigente Inps - Vigilanza Documentale ed Analisi del rischio - INPS Biografia

Dirigente INPS dal 2005, si occupa di Entrate in Direzione Generale dal 2012, prima come responsabile dell’Area Recupero Crediti e successivamente dell’Area Vigilanza Documentale ed Analisi del rischio.

Laureato in Filologia e Storia dell’Europa Orientale, ha conseguito un Master in AUDITING E CONTROLLO INTERNO presso l’Università di Pisa e sta Frequentando un Master in EXECUTIVE MANAGEMENT della AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE presso la Bocconi.

Chiudi

Silvestris
Daniela Silvestris Dirigente Inps - Procedure operative gestioni private - INPS Biografia

Dirigente INPS dal 2010, dopo la direzione di sedi territoriali è in Direzione Generale dal 2014, ove cura l’analisi tecnico-amministrativa finalizzata all’ingegnerizzazione e implementazione delle procedure informatiche in materia di UniEmens, nonché le analisi tecnico-amministrative propedeutiche allo sviluppo procedurale in materia di accertamento e gestione del credito afferente ai datori di lavoro privati, ai lavoratori autonomi ed ai datori domestici.

Chiudi

Torna alla home