Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2018 (22-24 maggio)

Torna alla home

  da 15:30 a 17:30

La Customer Experience nella Pubblica Amministrazione [ ws.11 ]

Sala: Sala 11

Smile IN Customer Experience è il sistema leader di misurazione della customer satisfaction che fa dialogare, tramite i nostri totem e i sistemi online con le 4 faccine colorate, l’utente/cliente finale con chi offre un servizio o vende un prodotto.

Attraverso i nostri totem, semplici ed intuitivi, raccogliamo un elevato numero di feedback consentendo al nostro cliente di monitorare costantemente l’indice di gradimento della propria clientela e dei propri utenti. Allo stesso tempo, offriamo la possibilità al cliente o alla persona che beneficia di un servizio, di dare istantaneamente un feedback sull’esperienza appena conclusa.

Pensate quanto sarebbe utile avere un totem per la raccolta feedback in qualsiasi struttura della pubblica amministrazione che eroga un servizio al cittadino.

Quest’ultimo, si sentirebbe automaticamente ascoltato e al centro del servizio offerto, mentre l’ente della pubblica amministrazione, raccoglierebbe dati essenziali per migliore il servizio erogato e lavorare verso la soddisfazione del cittadino stesso.

Il nostro obiettivo è quello di migliorare il livello del servizio offerto dalla pubblica amministrazione ed aumentare il livello di soddisfazione dei cittadini che ne usufruiscono.


A cura di

Programma dei lavori

Introduce e conduce i lavori

Lissoni
Maurizio Lissoni al seminario: "La Customer Experience nella Pubblica Amministrazione" - FORUM PA 2018
Maurizio Lissoni CEO - Retail IN srl Biografia Vedi atti

L‘architetto Maurizio Lissoni lavora per anni nel retail che vede la collaborazione con le più importanti firme nei settori del food, elettronica e moda, acquisisce esperienza nella comunicazione e progettazione con l’analisi dei comportamenti del flusso delle persone.

Decide di misurare le emozioni dei consumatori o visitatori o utenti cercando il modo di tradurre milioni di feedback in un report che legge il continuo cambiamento del comportamento delle persone. www.SmileIN.it è la nuova frontiera per la creazione dell’”experience index” ovvero la definizione di benchmark di riferimento nazionale dell’opinione del pubblico. Ospite del “premio Dona” al teatro Argentina di Roma promosso dall’Unione Nazionale Consumatori per la novità della sua innovazione. Alcune eccellenti collaborazioni come quella con Farinetti di Eataly, con Rotelli del Gruppo san Donato, Con il dott. Valentini del policlinico Gemelli per capire quello che la gente ci vuole dire per il miglioramento del nostro lavoro e della nostra vita.

Chiudi

Atti di questo intervento

02_ws_11_lissoni_maurizio.pdf

Chiudi

Interviene

Balsani
Federico Balsani Capo Ufficio II DGAI- Direzione Generale per l’amministrazione, l’Informatica e le comunicazioni - Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Biografia

Dirigente del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, attualmente a capo dell’ufficio responsabile della gestione e manutenzione del patrimonio immobiliare della Farnesina in Italia. Precedentemente prestava servizio nel Comune di Civitavecchia rivestendo diversi incarichi tra i quali Direttore del settore finanze, provveditorato e società partecipate, Dirigente del servizio patrimonio e demanio. È stato recentemente nominato dal Ministero degli Esteri come coordinatore nazionale per la Spagna e Portogallo con l’incarico di avviare il nuovo centro interservizi amministrativo presso l’Ambascia italiana di Madrid, con l’obiettivo di migliorare i servizi nell’area geografica di competenza. Negli ultimi anni ha avviato diversi progetti sperimentali basati sulle evidenze scientifiche delle neuro scienze e dell’economia comportamentale per migliorare i servizi nella pubblica amministrazione.

 

Chiudi

Scivoletto
Giorgio Scivoletto Medico Chirurgo Medico Chirurgo – ex direttore ASL Milano 1 - Regione Lombardia Biografia

Da Manager sanitario si è sempre proposto di strutturare il proprio ruolo di governance della rete di offerta, in linea con gli indirizzi di politica sanitaria e socio-sanitaria regionale prediligendo la strutturazione di sistemi di consultazione partecipata e di ascolto dei portatori di interesse legittimo.

Il governo della domanda e il governo dell’offerta sono i due assi strategici attraverso cui ha inteso sviluppare il ruolo di governance, con la finalità di assicurare ai cittadini, percorsi di prevenzione, diagnosi, cura e assistenza adeguati alla domanda di salute, utilizzando in modo ottimale le risorse disponibili e la definizione di strumenti di partecipazione di tutti gli attori coinvolgibili a livello territoriale.

Confronto che, partendo da un’attenta lettura dei bisogni di salute, all’interno di una cornice di vincoli normativi e di risorse disponibili, ha condotto alla condivisione delle politiche e delle azioni di miglioramento adottate per risolvere le criticità individuate ed avere finalità comuni da perseguire in un percorso di partecipazione responsabile ed attiva, nel rispetto dei ruoli di ciascun attore.

Chiudi

Torna alla home