Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2018 (22-24 maggio): Programma in continuo aggiornamento

Torna alla home

  da 11:45 a 13:45

Tecnologie cloud per un nuovo paradigma di PA digitale [ tl.04a ]

Sala: Area lavoro

La diffusione del modello Cloud nella PA rappresenta l’architrave della strategia per la crescita digitale, non solo per i potenziali vantaggi in termini di risparmio, razionalizzazione e miglioramento dell'efficienza operativa, ma anche per la prospettiva di realizzare infrastrutture condivise che facilitino drasticamente la progettazione, la realizzazione e la gestione dei sistemi informativi e, in definitiva, migliorino il rapporto tra Stato e cittadini.

 

L'evento è riservato, per inviare una richiesta di partecipazione scrivere a [email protected] indicando il nome, la funzione, l'ente di appartenenza e il titolo del tavolo a cui si vuole partecipare


In collaborazione con

Programma dei lavori

Intervengono

Loreto
Beatrice Loreto Senior Account Executive - Microsoft
Consolo
Calogero Consolo Technology Strategist - Microsoft
Colombo
Mauro Colombo Hybrid IT Sales & Presales Manager - Hewlett-Packard Enterprise Italia Biografia

Mauro Colombo e’ Hybrid IT sales and presales manager di Hewlett- Packard Enterprise Italia. Ha la responsabilita’ del team di vendita specialistica e di prevendita per soluzioni in ambito datacenter (server, storage e data center network). Precedentemente ha ricoperto diversi ruoli manageriali in ambito prevendita per soluzioni tecnologiche e consulenza IT. Laureatosi in Ingegneria delle Telecomunicazioni nel 1997 al Politecnico di Milano, ha iniziato la propria esperienza lavorativa in una societa’ di consulenza a Londra prima di iniziare in Hp come project manager in ambito outsourcing, ricoprendo successivamente diversi ruoli a livello italiano ed europeo come solution architect e business developer.

Chiudi

Fabriani
Marco Fabriani Direttore Pubblica Amministrazione & Media - Helwett Packard Enterprise Biografia

Marco Fabriani è “Direttore Publica Amministrazione & Media” di Hewlett Packard Enterprise, riportando direttamente alla direzione Global sales. Nel suo attuale ruolo Fabriani ha la responsabilità di sviluppare e gestire la presenza sul mercato, il posizionamento dell’offerta e della struttura di HPE in Italia verso il mercato della Pubblica Amministrazione e i Media. Fabriani ha iniziato la sua carriera a metà degli anni ‘80 nel gruppo Telecom Italia, poi in Sistema-Telettra, Alcatel, Matisse e Telindus dove ha seguito lo sviluppo del mercato e offerta in area PA, Telcos ed Enterprise. Nel 2007 in Cisco Systems ha ricoperto il ruolo Account Manager per il Public Sector dove aveva il compito di sviluppare il mercato PA. A fine 2014 inizia la collaborazione con HP con la carica di Senior Account Manager per il mercato difesa, e nel 2015 assume l’attuale ruolo Nel corso delle sue esperienze ha promosso attivita di Social Responsability su progetti finalizzati all’utilizzo consapevole di internet da parte dei minori con interventi di formazione nelle scuole per alunni, docenti e genitori, collaborando con realtà quali Polizia Postale e delle Comunicazioni, MIUR, Save the Children, MOIGE, etc Nella sua carriera Fabriani ha anche svolto attività di docenza e formazione per realtà industriali ed istituzionali (SSGRR, Somedia, etc) portando la propria esperienza nelle aree di digital trasformation, process improvement, security and compliance, corporate culture and ethics.

Chiudi

Savino
Lucio Savino Presidio Commerciale - Vodafone Italia
Meloni
Fabio Meloni CEO - Dedagroup Public Services Biografia

Romano, 44 anni e con una laurea in ingegneria, Fabio Meloni vanta un’esperienza pluriennale nell’ambito della Business Technology Consultancy e della Digital Transformation nel settore pubblico, maturata in aziende del calibro di Accenture, Business Integration Partners e Avanade, da cui proviene. Dal 2016 in Dedagroup, è CEO della divisione Public Services.

Chiudi

Zanella
Luigi Zanella Responsabile Business Innovation e Development - Dedagroup Public Services Biografia
Luigi Zanella è direttore Consulting e Business Development della divisione Public Sector & Utilities di Dedagroup. Laureato in Statistica Economica all'Università di Bologna, inizia ad occuparsi di sistemi informativi geografici nel 1989, dopo un'esperienza nel settore ICT del Comune di Bologna. In oltre 20 anni di esperienza si occupa di tutti i principali temi legati alla gestione del territorio nell’ambito della Pubblica Amministrazione Locale e delle aziende multiutilities: normativa per il trattamento dell’informazione geografica e catastale, standard, grandi database topografici, piani urbanistici, mobilità e trasporti, anagrafi degli immobili, edilizia, tributi e lotta all'evasione, gestione delle reti. Contribuisce a ideare e realizzare importanti progetti italiani, quali il sistema di interscambio con il catasto, il progetto ELICAT per la gestione delle anagrafi immobiliari, il sistema informativo territoriale della Regione Sardegna, Sieder il sistema per l’edilizia della regione Emilia Romagna. Negli ultimi anni si occupa della definizione dell'offerta di Dedagroup per le PA, nella quale distilla le esperienze della compagnia, ponendo al centro della visione del gruppo il territorio e le informazioni che ad esso possono essere riferite, e integrandolo con le competenze gestionali, analitiche e tecnologiche apportate dalle altre aziende, secondo un approccio sistemico. Forte di tale visione oggi lavora al fianco delle PA centrali e locali per aiutarle ad ancorare le loro policy a dati e processi di qualità e interamente digitali, per una Pubblica amministrazione che possa essere reale volano per la concreta realizzazione di territori più intelligenti e in grado di conciliare il rigore di una gestione efficiente con le politiche di sviluppo sociali ed economiche.

Chiudi

Giomi
Giancarlo Giomi Responsabile vendite soluzioni per il Data Center - Dell EMC Biografia

Giancarlo Giomi è Responsabile vendite di soluzioni per il Data Center di Dell EMC Italia, con l’obiettivo di abilitare il processo di trasformazione IT dei clienti, in particolare quelli del Public Sector, grazie allo sviluppo di progetti ad alto contenuto tecnologico.

Prima del merger con Dell, Giomi è stato Sales Manager Local Government & Healthcare di EMC Italia, dove è entrato nel 2006 ricoprendo responsabilità crescenti: Alliances Manager, Responsabile Alliances System Integrator, Outsourcer e Service Provider e Business Development Director.

Nel corso della sua carriera professionale, Giomi ha maturato diverse esperienze in società del settore ICT; dopo un primo periodo in A.R.G e in High Technology Software, nel 1995 Giomi approda in Océ Italia dove arriva a ricoprire l’incarico di Regional Manager Centro Sud.

Nel 2001 entra in Bull Italia come Sales Manager, responsabile del mercato della Pubblica Amministrazione; dal 2002, per la stessa azienda, diventa responsabile vendite del settore Trasporti.

Chiudi

Mattii
Luca Mattii Data Center and Cloud Sales - Cisco Italia Biografia

Luca Mattii è responsible della vendita delle soluzioni Data Center e Cloud su mercati verticali; affiancandosi alle strutture di vendita guida l’adozione delle soluzioni sul mercato con particolare attenzione all’innovazione della proposizione commerciale. In Cisco dal 1998 ha lavorato nell’organizzazione Italiana ed internazionale seguendo diversi segmenti di mercato quali finance, industry, energy e service providers. Laureato in ingegneria Elettronica, specializzazione telecomunicazioni, presso l’Università degli studi di Firenze.

Chiudi

Araco
Gianpaolo Araco Capo Ufficio Strategie dell'Informatica, Servizio informatica - Senato della Repubblica Biografia

Nel 2004 entra nei ruoli del Senato della Repubblica con la qualifica di Consigliere Parlamentare assumendo in seguito l’incarico, tuttora ricoperto, di Capo Ufficio per la Gestione dei sistemi informatici. Si è occupato del percorso di consolidamento e virtualizzazione degli elaboratori centrali, della realizzazione dell’architettura di business continuity e sovrintende le attività connesse con l’erogazione dei servizi IT. E’ impegnato nel progetto di rinnovamento dell’infrastruttura di elaborazione centrale e distribuita del Senato, nell’ambito del quale è prevista la virtualizzazione della postazione di lavoro per l’utenza parlamentare ed amministrativa.

 

Chiudi

Curci
Marco Curci Direttore Divisione Informatica e Telematica - InnovaPuglia Biografia

Nato a Taranto nel 1958, Marco Curci si è laureato in ingegneria elettronica all’Università di Pisa nel 1983. Dal 2009 è Direttore della Divisione Informatica e Telematica di InnovaPuglia S.p.A., la società in-house della Regione Puglia per l’innovazione del territorio regionale.

Ha operato nell’ambito delle tecnologie e servizi avanzati in ambito ICT fin dal 1991, quando ha iniziato a lavorare presso Tecnopolis CSATA, centro di ricerca da cui poi è nata InnovaPuglia.

Nell’ambito della sua attività tecnica si è occupato sia di infrastrutture di telecomunicazione (Banda Larga) e di elaborazione (Cloud) sia di servizi digitali, nonché della tematica della sicurezza informatica. Attualmente la sua attività è focalizzata sul supporto alla Regione Puglia nella pianificazione strategica dell’innovazione.

Chiudi

De Luigi
Fabio De Luigi Dirigente Servizio Sistemi Informativi - Comune di Ferrara Biografia

Ingegnere informatico, dopo essere stato responsabile dell'informatica della azienda di servizi pubblici di Ferrara e responsabile per molti anni del GIS del Comune di Ferrara, dirige ora il Servizio Sistemi Informativi e Territoriali del Comune di Ferrara. Già docente di linguaggi di programmazione all'Università di Ferrara, é giornalista pubblicista e autore di diverse pubblicazioni in convegni e riviste nazionali e internazionali.

Chiudi

De Simone
Daniele De Simone Funzionario Reti e Sistemi - Unione Tresinaro Secchia Biografia

Laureato in ingegneria informatica, ha 36 anni, ha iniziato la sua carriera all'estero in campo universitario per poi approdare nella pubblica amministrazione, dove lavora a tutt'oggi, da ormai 12 anni. Negli anni si è sempre più specializzato nel campo giuridico dell'informatica. Ha conseguito un master in sicurezza e disciplina giuridica delle informazioni, un master in management e gestione del personale ed ha avviato gli studi per conseguire la laurea in Scienze Politiche. Ha partecipato a due pubblicazioni in campo scintifico sull'information security ed è stato incaricato in più occasioni dal Tribunale come tecnico specializzato in computer forensics.

Dal 2016 lavora presso l'Unione delle d'Argine dove si occupa di garantire che i sistemi informatici dell'Ente siano conformi agli standard di sicurezza e privacy, oltre che monitoraggio performance e pianificazione al fine di garantire prestazioni ottimali dei sistemi.

Ai tavoli di Forum PA presentareà uno studio in ambito di soluzioni in-housing, realizzato dall'Unione delle Terre d'Argine e che è stato preso d'esempio da molte PA emiliane

Chiudi

Di Maio
Paola Di Maio Responsabile Dipartimento Trasformazione Digitale - Roma Capitale
Draoli
Mauro Draoli Responsabile Servizio strategie di procurement e innovazione del mercato - Agenzia per l'Italia Digitale Biografia

Romano, ingegnere elettronico, sposato con tre figli. Dal 2006 è responsabile del Laboratorio di sperimentazione di tecnologie e applicazioni IT di DigitPA (ex CNIPA). Coordina i programmi di ricerca e di innovazione, in partnership con altre Amministrazioni, le Università e i Centri di Ricerca.

Dal 2003 al 2006 è stato in assistenza al Collegio del CNIPA, e ha partecipato allo sviluppo di alcuni progetti strategici per la pubblica amministrazione: dematerializzazione della documentazione amministrativa, accessibilità delle tecnologie ICT ai disabili,'interattività nella televisione digitale terrestre. Ha partecipato ai lavori delle competenti Commissioni interministeriali sulla dematerializzazione, l'accessibilità e lo sviluppo della televisione digitale terrestre.

Dal 1999 al 2003 è tecnologo del Consiglio Nazionale delle Ricerche, tra il 2001 e il 2003 è stato membro, presso il CERN di Ginevra, del Technical Board per lo sviluppo dell'infrastruttura di supercalcolo dell'acceleratore nucleare Large Hadron Collider.

Dal 1994 al 1999 ha svolto attività di ricerca nel settore del multimedia, della video comunicazione e delle reti a larga banda, collaborando con il Laboratorio di Reti Multimediali dell'Istituto di Analisi dei Sistemi ed Informatica del CNR.

Tra il 1995 e il 1998 è nell'industria, consulente nel settore media, telecomunicazioni e informatica, lavorando per primari operatori di settore (RAI, Telecom).

Nel 2005 è nominato tra gli esperti della Commissione Italiana per la Valutazione della Ricerca (CIVR) e partecipa alla campagna di valutazione del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca (MIUR). E' membro dell'Associazione Internazionale Sistemi Informativi (AIS), per la quale coordina il focus gruop italiano sull'egovernment, dell'Internet Society (ISOC) e dell'AICA (Associazione Italiana Calcolo Automatico).

Collaboratore del centro di ricerca per i sistemi informativi e docente presso le Facoltà di Economia dell'Università LUISS e dell'Università Cattolica del Sacro Cuore in Roma. E' docente di "organizzazione di sistemi informativi" presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell'Università di Tor Vergata. Dal 1996 al 2001 è stato docente di Sistemi Operativi presso facoltà di Ingegneria dell'Università La Sapienza.

Da sempre sostiene e realizza programmi di stage e di formazione per giovani laureati, promuovendone le attività di ricerca e l'inserimento nel mondo del lavoro.

E' autore di numerose pubblicazioni in riviste e conferenze internazionali e nazionali, in cui ha trattato temi legati alla gestione di reti di comunicazione e dei sistemi informatici complessi, ai processi di dematerializzazione, ai modelli nell'economia dell'innovazione.

Chiudi

Fiorini
Vittorio Fiorini Responsabile Ufficio Internet - Comune di Latina
Molinari
Luigi Molinari Sviluppo Software e Servizi - ESTAR - Ente di Supporto Tecnico Amministrativo Regionale Biografia

Dirigente nei sistemi informativi a partire dal 2010, il dr. Molinari è stato in passato anche direttore della UO Gestione Procedure di Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana. E' attualmente direttore della UO Sviluppo Software di Estar Toscana, ente pubblico del sistema sanitario toscano che produce software per le aziende sanitarie di riferimento.
Tra i prodotti più importanti sviluppati figurano la cartella clinica elettronica in uso presso l'Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana, l'Azienda Ospedaliero-Universitaria Senese e l'Azienda Usl Toscana Sud-Est (case-study per l'Osservatorio del Politecnico di Milano nell'anno 2015), oltre al sistema di gestione dell'assistenza di base per tutto il territorio regionale e mobile applications per il cittadino. I framework proprietari ideati per la gestione della CCE sono standard nel settore per il development di applicazioni full-web di tipo sanitario e per la gestione a norma di dati sanitari.

Chiudi

Moroni
Stefano Moroni Capo Area Sistemi Informativi - Università degli studi di Milano - Bicocca
Pierleoni
Marco Pierleoni Funzionario Informatico Dipartimento della Trasformazione Digitale - Roma Capitale Biografia

Dopo essersi laureato in Ingegneria Informatica, aver ottenuto una Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale dell'Automazione e un Master in Sistemi di Governance e Auditing, Marco ha lavorato per 9 anni nel mondo della consulenza IT in multinazionali come KPMG Advisory e Capgemini, con un focus orientato agli strumenti di supporto alle Risorse Umane in realtà della PA come INPS e Dipartimento Amministrazione Penitenziaria. La sua esperienza sul cloud si è sviluppata prettamente sull'applicativo SAP SuccessFactors dove ha lavorato come focal point in Capgemini Italia presso clienti come European Space Agency, OCTOTelematics e Leonardo. Da circa 6 mesi ha iniziato la sua carriera nella PA come funzionario informatico nel Dipartimento della Trasformazione Digitale del Comune di Roma.

Chiudi

Pucciarelli
Massimiliano Pucciarelli Presidente comitato direzione tecnica lotto 1 SPC CLOUD - Agenzia per l'Italia Digitale - AgID Biografia

Ha conseguito la laurea in Scienze dell’Informazione presso l’Università di Salerno ed un Master di II livello in Ingegneria per la PA presso l’Università di Roma Tor Vergata. Nella PA dal 1999, assunto con concorso pubblico come responsabile di struttura del settore Sicurezza presso il Centro Tecnico RUPA presso l’Autorità Informatica della PA, ha partecipato a numerosi progetti di innovazione per la PA italiana.Attualmente è il responsabile della struttura organizzativa che in AgID definisce il processo di razionalizzazione delle risorse ICT nella PA in coerenza con il Modello Strategico di evoluzione del sistema informativo della PA. Inoltre è il presidente del Comitato di Direzione tecnica del Lotto 1 SPC CLOUD e responsabile del progetto europeo FICEP (First italian crossborder Eidas Proxy). Ha partecipato alla stesura dei regolamenti SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitali) ed è stato componente del Comitato per l’accreditamento degli Identity Provider SPID fino a dicembre 2016. Coordina in ambito UNINFO il gruppo degli editors del progetto di norma tecnica E14.J1.G62.0 sulla sicurezza dei meccanismi di autenticazione. Esperto conoscitore di Internet sin dalla nascita in Italia, precedentemente all’ingresso nella Pubblica Amministrazione ha maturato significative esperienze nel settore privato. 

Chiudi

Torna alla home