Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2018 (22-24 maggio): Programma in continuo aggiornamento

Torna alla home

  da 15:00 a 18:00

Il Project Management per il miglioramento delle performance nella P.A [ co.04 ]

Sala: Sala 6

Iscriviti a questo evento
Il convegno organizzato dalI'Istituto Italiano di Project Management (ISIPM) intende affrontare il tema della valutazione delle performance, oggetto della recente riforma, attraverso l'esame di esperienze di programmazione, misurazione e valutazione esplorando in particolare il necessario legame con una ottica di gestione progetti .  La recente normativa apre infatti la strada ad un approccio che colleghi la misurazione ed il controllo delle performance con il programma degli interventi, la conseguente pianificazione delle attività necessarie per produrre i relativi risultati/ deliverable attesi ed ottenere i corrispondenti benefici per gli stakeholder.
ISIPM collabora già da qualche anno su questi temi con il Master PERF.ET (Miglioramento delle performance degli Enti Territoriali e altre PA) della Università di Ferrara e con il Master MIMAP (Innovazione e management nelle amministrazioni pubbliche) della Università Roma Tor Vergata ed intende quindi presentare e valorizzare le esperienze che utilizzano le migliori pratiche di project management all'interno del processo di pianificazione, misurazione e valutazione delle performance.

 


A cura di

Programma dei lavori

Introduce e Modera

Mastrofini
Enrico Mastrofini Presidente - Istituto Italiano di Project Management Biografia

Attualmente è Presidente dell’Istituto Italiano di Project Management (ISIPM). Laureato in matematica e specializzato in informatica, ha una trentennale esperienza come project manager e program manager in Telecom Italia, PathNet, Telecom Italia Digital Solutions e Olivetti.

È in possesso delle certificazioni di project management IPMA-D, PMP®, ISIPM-Av®, è project manager professionista certificato da AICQ-SICEV (Registro Project Manager UNI 11648); è docente in diversi corsi di project management e referente scientifico in LUISS Business School per i percorsi formativi “Project management basic” e “Project management advanced”.

È autore di numerosi articoli e memorie congressuali sulle problematiche della gestione progetti. Fa parte del comitato scientifico della rivista Il Project Manager, edita da Franco Angeli. E' autore del testo "Guida alle conoscenze di gestione progetti", Franco Angeli, nuova edizione 2015, ed ha curato la "Guida ai temi ed ai processi di project management", Franco Angeli, 2017.

Chiudi

Intervengono

Deidda Gagliardo
Enrico Deidda Gagliardo ProRettore Università di Ferrara, Componente della Commissione Tecnica per la Performance Biografia

·         Prorettore Vicario dell’Università degli Studi di Ferrara.

·         Delegato “al Bilancio, alla Semplificazione organizzativa e alla Valorizzazione delle risorse umane” dell’Università degli Studi di Ferrara.

·         Professore Ordinario di Economia Aziendale (Cattedre di Programmazione e Controllo delle Pubbliche Amministrazioni, di Economia e Bilancio delle Pubbliche Amministrazioni, di Analisi Economico-Finanziaria di Bilancio) presso il Dipartimento di Economia e Management dell’Università degli Studi di Ferrara.

·         Ideatore e Direttore del Master Universitario “PERF.ET” di I e II livello, sul Miglioramento delle PERFormance degli Enti Territoriali e delle altre pubbliche amministrazioni, www.masterperfet.it

·         Componente della Commissione Tecnica per la Performance, presso il Dipartimento della Funzione Pubblica, istituita con Decreto del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione ai sensi dell’art. 4 del DPR 105/2016.

·         Partecipazione al Tavolo tecnico presso il Dipartimento della Funzione Pubblica per la predisposizione della legislazione sulla “misurazione e valutazione delle performance pubbliche”.

·         Partecipazione al Tavolo tecnico presso l’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) per la predisposizione del Piano Nazionale Anticorruzione 2016, con particolare riferimento ai piccoli comuni e alle città metropolitane.

·         Socio ordinario di associazioni accademiche (AIDEA, SIDREA, SISR) e componente del Collegio dei Revisori della SISR.

 

Principali attività di ricerca sulle pubbliche amministrazioni: Coordinatore o componente di numerosi gruppi di ricerca sui seguenti ambiti: creazione e misurazione del valore pubblico (Ideatore di un originale sistema scientifico di misurazione multidimensionale del valore pubblico creato/consumato dalle PA); sistemi di programmazione, management e governance, controllo, valutazione e comunicazione sociale delle performance; costruzione dei bilanci; analisi dei bilanci delle PA di diversi settori; armonizzazione contabile, accountability e trasparenza, revisione dei bilanci pubblici; prevenzione e monitoraggio della corruzione; integrazione degli strumenti e dei processi di prevenzione della corruzione e di promozione della trasparenza con quelli di programmazione, controllo, valutazione ed accountability delle performance; controlli interni rafforzati; costituzione e potenziamento di forme associative locali (unioni di comuni, fusioni di comuni).

Principali ambiti di pubblicazione sulle pubbliche amministrazioni: Autore di numerose pubblicazioni, sia nazionali che internazionali, sui temi della contabilità e del bilancio, dell’analisi di bilancio e dell’armonizzazione contabile dei bilanci pubblici, sui sistemi di programmazione, management e governance, controllo, valutazione delle performance delle Pubbliche Amministrazioni, e sulla “creazione e misurazione del Valore Pubblico”. Reviewer per diverse riviste accademiche e professionali accreditate AIDEA. Componente di Editorial Board.

 

 

Chiudi

De Giorgi
Marco De Giorgi Direttore, Ufficio per la Valutazione della Performance - Dipartimento Funzione Pubblica Biografia

45 anni, di origini pugliesi, dal 2004 è Consigliere di ruolo della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Attualmente è Direttore generale dell’Ufficio per la valutazione della performance del Dipartimento della funzione pubblica. Dal 2008 al 2012 è stato incaricato, con decreto del Presidente della Repubblica, di svolgere le funzioni di Segretario Generale del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Sul piano della formazione, dopo essersi laureatosi con lode in Giurisprudenza, indirizzo giuridico-economico, presso l’Università Luiss Guido Carli di Roma, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca, sempre con lode, in Organizzazione e Funzionamento della Pubblica. Amministrazione presso l’Università La Sapienza di Roma con il coordinamento del prof. Sabino Cassese. E' autore di vari articoli di Diritto pubblico e Organizzazione amministrativa su riviste giuridiche specializzate e svolge attività accademica e di ricerca in materia di Diritto amministrativo presso le Facoltà di Giurisprudenza delle università LUISS e LUMSA di Roma (corso di Innovazione delle organizzazioni amministrative).

Chiudi

Maurizio
Dal Maso Maurizio Direttore Generale - Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni Biografia

Attualmente è Direttore Generale della Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni.

Ha iniziato la sua attività professionale come medico clinico, dal 1979 al 1999 e successivamente come medico di Direzione sanitaria e Project Manager aziendale presso la Azienda Sanitaria di Firenze.

Dal 2005 al 2010 è stato Direttore Sanitario della Azienda Policlinico Umberto I di Roma e dal 2011 al 2015 della Azienda Sanitaria USL 1 di Massa Carrara di cui è stato poi Vice Commissario gestendo la riorganizzazione dell’erogazione dei servizi e delle sedi,il riordino finanziario ed economico e la programmazione delle attività connesse all’apertura del Nuovo Ospedale delle Apuane.

Ha svolto attività di docenza in corsi di formazione manageriale per le professioni sanitarie presso Scuole di Specializzazione e Master Universitari, ed è coordinatore del corso  “Certificazione base di project management in sanità” di Accademia Nazionale di Medicina.

Chiudi

Porcedda
Federico Porcedda Docente a contratto LUMSA e Consulente, esperto di Fondi UE Biografia

Esperto fondi UE e Project Manager Advanced certificato ISIPM (ISIPM-Av®)

Professore a contratto dipartimento di Giurisprudenza LUMSA, corso in euro-progettazione e tecniche di finanziamento. Consulente presso PricewaterhouseCoopers. Docente strumenti finanziari UE, project management, euro-progettazione in diversi Master. Project manager e componente del Comitato tecnico del progetto di ricerca per la valutazione delle Performance nelle PA centrali (PROSPERF) coordinato dal Dipartimento della Funzione Pubblica (DFP). Componente del gruppo di ricerca eU-maps all’interno di ISIPM. Ha prestato consulenza per PA centrali e locali, tra le altre: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero Affari Esteri, Ministero dell’Ambiente, Regione Lazio, ANCI, FormezPA, Comune di Cagliari.

Chiudi

Amici
Marco Amici Ricercatore - Università di Roma Tor Vergata Biografia

Marco Amici è dottore di ricerca in Public Management e docente in project management (ISIPM-Av®, PRINCE2®, ePMQ®) presso il Dipartimento di Management e Diritto dell’Università di Roma Tor Vergata. E’ membro del comitato tecnico del progetto di ricerca sull’ integrazione fra gestione della performance e ciclo economico e finanziario delle amministrazioni pubbliche finanziato dal Dipartimento della Funzione Pubblica. E’ stato responsabile dell’area progetti del Centro di Eccellenza Jean Monnet dell’Università di Roma Tor Vergata e successivamente ha ricoperto la posizione di esperto in gestione dei fondi europei presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Scuola Nazionale dell’Amministrazione.

Chiudi

Torna alla home