Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2018 (22-24 maggio)

Torna alla home

  da 09:30 a 11:30

Servizi.Gov.IT il sistema di censimento e informazione dei servizi della PA Italiana [ ws.152 ]

Sala: Sala 6

Il censimento dei servizi della Pubblica Amministrazione, oltre al beneficio di dare informazione al cittadino e guidarlo nei suoi rapporti con la PA, ha diversi scopi, utilità e possibili estensioni che, di fatto, rendono il sistema uno strumento utile anche per l’ottimizzazione della gestione dei servizi che oggi sono spesso documentati su più sistemi in maniera eterogenea. 

Servizi.Gov.IT è uno strumento che permette alle Pubbliche Amministrazioni il censimento guidato e secondo il profilo europeo dei propri servizi e permette ai cittadini di essere indirizzati all'utilizzo degli stessi fornendogli informazioni semplificate e aggiornate.

 


A cura di

Programma dei lavori

Intervengono

Lillo
Raffaele Lillo al seminario: "Servizi.Gov.IT il sistema di censimento e informazione dei servizi della PA Italiana" - FORUM PA 2018
Raffaele Lillo Chief Data Officer, Team per la trasformazione digitale - Presidenza del Consiglio dei Ministri Biografia Vedi atti

Professionalmente mi definirei un “Business Scientist”, appassionato di Machine Learning e Predictive Analytics e interessato alle loro applicazioni in ambito business e management.

Negli ultimi anni ho lavorato negli USA e ho accettato con orgoglio di tornare in Italia per ricoprire il ruolo di Chief Data Officer nel Team per la Trasformazione Digitale.

Sono da sempre un appassionato di programmazione e problem solving, ho studiato tra Roma, Londra, Milano e Chicago: prima la laurea triennale e specialistica in Economia e Finanza presso l’Università LUISS, poi il Master of Science in Econometrics and Mathematical Economics alla London School of Economics, infine MBA tra SDA Bocconi e Northwestern University.

Prima di unirmi al Team Digitale sono stato Director of Advanced Analytics nella divisione Interactive di IGT (di cui fa parte Lottomatica), dove ho lavorato dal 2007. In IGT ho curato lo startup dei team di data scientists per la divisione Interactive e Quants in ambito sports betting. In breve, la mia attività si focalizza nell’utilizzare tecniche di analisi dei dati e machine learning per costruire applicazioni “intelligenti” in grado di mettere i dati al servizio dell’utente.

L’incontro con il Team per la Trasformazione Digitale è stato una scoperta casuale e imprevista (serendipity, direbbero oltreoceano), resa possibile da conoscenze professionali in comune. Dopo una breve conversazione con Diego, mi sono subito appassionato all’idea di creare una startup agile all’interno della complessa macchina della Pubblica Amministrazione italiana.

Chiudi

Rosini
Umberto Rosini al seminario: "Servizi.Gov.IT il sistema di censimento e informazione dei servizi della PA Italiana" - FORUM PA 2018
Umberto Rosini IT e Software Architect - AgID, Agenzia per l’Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri Biografia Vedi atti

Umberto Rosini dopo anni di esperienza in aziende informatiche e multinazionali lavorando come sviluppatore, it-architect e sicurezza, nel 2009 entra nella Pubblica Amministrazione dove, dal 2016, lavora presso l’AgID, Agenzia per l’Italia Digitale, ricoprendo dal 2017 il ruolo di responsabile tecnico del Sistema Pubblico di Identità Digitale "SPID" e di altri progetti connessi, di interoperabilità dati e applicativa e componente del gruppo di stesura di linee guida quali, tra l'altro, quella sull'opensource nella PA. Dal febbraio 2019 lavora alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Protezione Civile, con il ruolo di technical project manager, dove si occupa di software e sicurezza applicativa ed in particolare è coinvolto in progetti strategici come IT-Alert, il sistema di allertamento della popolazione; collabora con diverse università italiane in master su temi quali informatica, processi e sicurezza cibernetica.

Chiudi

Buono
Paolo Buono al seminario: "Servizi.Gov.IT il sistema di censimento e informazione dei servizi della PA Italiana" - FORUM PA 2018
Paolo Buono Consulente NTT Data - Corte dei Conti Biografia Vedi atti

Sviluppatore, Project Team Leader e Consulente su tematiche di gestione documentale. Sempre impegnato su progetti per la PA e sulla consulenza di prodotti che riguardano questi temi. Da diverso tempo accompagna e segue i clienti PA su temi d'innovazione con particolare attenzione al mondo del Cloud. Mi piace "innovare" ma non "rinnovare".

Chiudi

Melchionda
Michele Melchionda al seminario: "Servizi.Gov.IT il sistema di censimento e informazione dei servizi della PA Italiana" - FORUM PA 2018
Michele Melchionda Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati - Servizio per la gestione del centro unico servizi - Corte dei Conti Biografia Vedi atti

Dirigente generale con incarico di Responsabile della transizione al digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, già CIO del Team per la trasformazione digitale e Dirigente responsabile delle infrastrutture ICT della Corte dei conti. Laureato in Management pubblico ed e-government si occupa da anni di progetti di trasformazione digitale ed innovazione della pubblica amministrazione, ambito in cui ha realizzato numerosi progetti. Sugli stessi temi ha tenuto corsi di formazione presso la Scuola nazionale dell’amministrazione, diverse università italiane e altri centri di formazione pubblici e privati. E’ stato consulente della Commissione parlamentare d'inchiesta sul livello di digitalizzazione nella pubblica amministrazione.

E’ esperto nella gestione e conduzione di infrastrutture tecnologiche, nell’erogazione di servizi ICT e nella realizzazione di progetti complessi d’integrazione tra PP.AA. Tra i progetti di spicco seguiti per conto del settore pubblico, in sinergia con i principali player tecnologici, si annoverano progetti di Digital transformation, consolidamento infrastrutturale, gestione data center e disaster recovery, sicurezza, collaborazione e gestione documentale, implementazione di architetture orientate ai servizi.

Da molti anni è una figura di riferimento per l’ICT in ambito pubblico ed è noto per la forte spinta innovativa presente nei numerosi progetti realizzati.

Chiudi

Caccavello
Fabrizio Caccavello al seminario: "Servizi.Gov.IT il sistema di censimento e informazione dei servizi della PA Italiana" - FORUM PA 2018
Fabrizio Caccavello collaboratore come Web Accessibility Expert e User Experience Designer - Agenzia per l’Italia Digitale Biografia Vedi atti

Web Accessibility Expert - User Experience Designer. Mi occupo di standard, accessibilità e strategie per il web, di HTML/CSS e di sviluppo di applicazioni desktop e mobile. Mi impegno nello studio della semplificazione dei layout come valore aggiunto e imprescindibile nello sviluppo di progetti accessibili e conformi agli standard. Mi occupo di Responsive Web Design, tecnica di progettazione per il web multipiattaforma e multi device. Sono consulente super senior per accessibilità in Agenzia per l'Italia Digitale, CEO di Akebia 

Chiudi

Torna alla home