Torna a Eventi FPA

News

Smart in the City: la risposta di ENGIE ai problemi delle città

Un’anticipazione del progetto che ENGIE porterà a FORUM PA 2018. Qui la pagina con le iniziative in Manifestazione

Una città, a prescindere dalla propria dimensione o dalla propria localizzazione, è un insieme di infrastrutture – più o meno complesse – che garantiscono la continuità dei servizi e il benessere ai suoi abitanti. La mancanza di coordinazione e dialogo tra servizi, operatori e piattaforme può causare problemi di sicurezza urbana e ambientale, congestione del traffico, inquinamento dell’aria, scarsa comunicazione con i cittadini. Come affrontare questi problemi? ENGIE, gruppo mondiale di energia e servizi, porta una nuova visione del territorio offrendo, alle amministrazioni di grandi e piccole città, l’opportunità di semplificare i processi di governance con ricadute positive anche sulla vita dei cittadini.

ENGIE ha sviluppato infatti la soluzione Smart in the City, una palette di servizi dedicati alle infrastrutture urbane connessi tra di loro da Livin’, una piattaforma digitale flessibile e dinamica, adatta a tutti i territori che, semplificando l’integrazione e la comunicazione tra le diverse infrastrutture presenti nelle Città, rende i processi decisionali e la vita cittadina ancora più fluidi, semplici, sicuri. Con un obiettivo di fondo: migliorare sempre più la qualità degli spazi urbani e delle persone che vi abitano.

La piattaforma Livin’, insieme a tutti i servizi e i prodotti digitali interconnessi, è la nostra soluzione intelligente applicabile a qualsiasi tessuto urbano in grado di evolvere il concetto di “smart city” a “Smart IN THE City”, con risposte reali, concrete e facilmente integrabili nel territorio. –   ha commentato Francesco Pasquali, Direttore Commerciale Pubblica Amministrazione di ENGIE Italia – Possiamo progettare e realizzare servizi dedicati alle infrastrutture urbane o riqualificare quelli esistenti per ogni tipo di Amministrazione, dalla comunità rurale alla città di provincia, generando per tutti gli stessi vantaggi.  Vogliamo andare “oltre l’energia” con la nostra capacità di offrire soluzioni integrate in risposta alle concrete esigenze di territori, aziende, edifici, comunità, fino ad arrivare ai singoli cittadini.

Quale architetto del territorio, ENGIE ha già realizzato interventi di efficienza energetica in circa 10.000 edifici tra cui 3.500 scuole e 18 università. Opera in oltre 300 comuni e gestisce più di 300.000 punti luce, 10 reti di teleriscaldamento e 20 impianti di cogenerazione. ENGIE offre servizi all’avanguardia e tecnologie digitali, trasformando il classico rapporto fornitore-consumatore, basato sulla vendita di kWh elettrici o metri cubi di gas, in un innovativo modello di servizio energetico, per consumare meno e meglio.