Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2018 (22-24 maggio): Programma in continuo aggiornamento

Torna alla home

  da 15:00 a 17:00

La stagione contrattuale della Dirigenza Pubblica: stato dell’arte [ co.53 ]

Sala: Sala 6

Iscriviti a questo evento

Le innovazioni e i problemi risolti dai nuovi contratti già sottoscritti e dagli atti di indirizzo, gli istituti del rapporto di lavoro, delle relazioni sindacali e quelli retributivi. Ma – soprattutto – una serie di proposte per creare un rapporto virtuoso tra Politica e Dirigenza, nel segno della collaborazione, nella distinzione dei ruoli, ma comunque all’interno della medesima “comunità di scopo” che è la Pubblica amministrazione.

Programma dei lavori

Introduce e Modera

Casagrande
Barbara Casagrande Segretario Generale - Unadis Biografia

Laureata alla Luiss in Giurisprudenza, avvocato, perfezionata in Diritto del lavoro pubblico e sindacale. Cultore della materia presso la cattedra di Diritto dei mezzi di comunicazione di massa della Luiss. Dal 1999 è dirigente dello Stato: ha diretto l’ufficio Relazioni sindacali del ministero dei Lavori pubblici (ora Infrastrutture e Trasporti). Dal 2000 al 2003 ha diretto l’ufficio Risorse umane e finanziarie della Presidenza della Giunta regionale del Lazio. Ha diretto, inoltre, il settore delle Cooperative edilizie, l’Ufficio legislativo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, occupandosi del Codice dei Contratti Pubblici e del regolamento di attuazione, ed ha lavorato come esperta presso il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici. E’ dirigente dell’Ufficio legale e contenzioso della cooperazione italiana allo sviluppo. Ha redatto diverse pubblicazioni in materia di regolazione dei Contratti pubblici. Dal 2012 ricopre la carica di Segretario generale di Unadis (Unione Nazionale Dirigenti dello Stato), l’unico sindacato di soli dirigenti, dei ministeri, delle autorità, delle agenzie, degli Epne e di Palazzo Chigi, firmatario di due contratti collettivi.

Chiudi

Saluti delle Associazioni dei dirigenti e dei magistrati

Relazione della Segreteria Unadis

REPORT sulla Dirigenza pubblica e la contrattazione 2018

Ferrante
Alfredo Ferrante Segretario Nazionale - Unadis Biografia

Dirigente dello Stato proveniente dalla esperienza dei corsi-concorso della Scuola Nazionale dell’Amministrazione. Laureato in Scienze Politiche, si è specializzato in studi europei ed internazionali ed è dottore di ricerca in Public Management. Rappresentante per l’Italia in diversi tavoli in materia di politiche sociali presso la Commissione europea, il Consiglio d’Europa e le Nazioni Unite, è Presidente del Comitato disabilità del Consiglio d’Europa. Già Presidente dell’associazione degli ex allievi della Scuola Nazionale dell’Amministrazione (SNA). Cura il blog www.tantopremesso.it.

Chiudi

Macioce
Francesca Macioce Segretario Nazionale – Responsabile PCM - Unadis

Interventi tecnici

Gasparrini
Sergio Gasparrini Presidente - ARAN - Agenzia per la Rappresentanza negoziale delle Pubbliche Amministrazioni Biografia

Sergio Gasparrini (1961), Presidente dell’Aran (Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni), amministrazione dove ha ricoperto l’incarico di Direttore Generale dal 2001 al 2011. Tra il 1999 e il 2001 è stato. dirigente dell’INPDAP in posizione di comando presso l’Aran con incarico di responsabile della Segreteria Tecnica del Presidente. Dal 1990 al 1999 funzionario della carriera direttiva del Ministero dell’Economia e Finanze – Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato - Ispettorato Generale degli ordinamenti del personale (IGOP) e dal 1987 al 1990 Ufficiale in servizio permanente effettivo del Corpo di commissariato aeronautico. Ha svolto incarichi di docenza presso l’Università Studi Roma “La Sapienza” – Master II livello in “Organizzazione e funzionamento della pubblica amministrazione” Facoltà di Giurisprudenza – Sezione diritto pubblico. Docente presso la SSPA in materia di: organizzazione del personale - sistemi di incentivazione definiti nella contrattazione nazionale e nella contrattazione decentrata. É iscritto all’albo dei revisori contabili e all’albo dei giornalisti e pubblicisti. É Direttore responsabile del Rapporto semestrale sulle retribuzioni dei pubblici dipendenti pubblicato dall’Aran.

Chiudi

Talamo
Valerio Talamo Direttore Servizio contrattazione collettiva - Dipartimento della Funzione Pubblica Biografia
Valerio Talamo è direttore dell’ufficio contrattazione collettiva del Dipartimento della Funzione pubblica presso cui è dirigente di ruolo, a seguito di concorso pubblico, dal 2000. 
Si è laureato con lode in diritto amministrativo, all’Università “La Sapienza” di Roma, dove si è successivamente perfezionato in Scienze amministrative. Borsista nel Cnr, presso l’Istituto di studi sulle regioni di Roma, è stato prima collaboratore della IV cattedra di diritto amministrativo dell’Università “La Sapienza (prof. Sabino Cassese) e poi professore a contratto in diritto pubblico presso l’Università di Urbino “Carlo Bo”. 
Ha svolto numerosi incarichi di docenza - ed è stato relatore in convegni -nell’ambito di Master e corsi presso enti pubblici e privati in diritto amministrativo, del lavoro e sindacale (università, scuole di specializzazione per le professioni legali, ministeri, regioni, enti locali, CSM, SSPA, SSEF, SSAI, Sefa, CNEL, Aipda, IRPA, Aran, Sspal, ecc…). Presso le Università “La Sapienza” di Roma (Master di Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale), e Roma 3 (Master in Diritto Amministrativo e Scienze dell’Amministrazione), coordina attualmente il modulo relativo al pubblico impiego. 
Nel 1997 e nel 1998 è stato componente della Commissione per la riforma del lavoro pubblico, coordinata dal prof. Massimo D’Antona. In tale ambito è stato coestensore dei decreti legislativi, modificativi del d.lgs n. 29 del 1993, nn. 396 del 1997, 80 del 1998 e 387 del 1998. Nel 2001 ha curato l’elaborazione del d.lgs. n. 165 del 2001, cosiddetto Testo Unico del Pubblico Impiego. Nel 2008-2009 ha partecipato alle commissioni che hanno redatto i testi normativi confluiti del d.lgs. n. 150 del 2009. 
Consulente dal 1997 al 1999 del Dipartimento per la Funzione pubblica in materia di: completamento della contrattualizzazione, politiche di innovazione, valorizzazione e qualificazione del lavoro pubblico; trasferimento delle controversie di lavoro pubblico al giudice del lavoro; procedure di contrattazione collettiva; rappresentatività sindacale; problemi applicativi della nuova normativa in materia di dirigenza nonché, negli anni 1999 e 2000, presso l’Ufficio di gabinetto del Ministero del tesoro, è stato successivamente componente del Consiglio di amministrazione dell'Agenzia autonoma per la gestione dell'albo dei segretari comunali e provinciali del Lazio. Ha partecipato a numerose commissioni di studio e gruppi di lavoro presso istituzioni e amministrazioni pubbliche ed è stato in più occasioni componente dei nuclei di certificazione dei costi contrattuali presso la Corte dei conti.
Ha pubblicato oltre centro saggi (e tre monografie) in diritto del lavoro, amministrativo e sindacale ed è componente del comitato di direzione della rivista “Il lavoro nelle pubbliche amministrazioni”, di cui è anche caporedattore.
 

Chiudi

Frittella
Antonio Frittella Magistrato - Corte dei Conti Biografia

Laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi Roma con tesi in Diritto Amministrativo, ha svolto attività didattica, di ricerca e di studio presso le Facoltà di Giurisprudenza e di Sociologia dell’Università “La Sapienza” di Roma e le Facoltà di Scienze Politiche ed Economia dell’Università “Roma 3”.

Quale Magistrato della Corte dei Conti, è stato membro della Commissione di controllo sugli atti amministrativi della Regione Lazio; è stato addetto all’Ufficio di controllo sugli atti del Ministero della Difesa, all’Ufficio di controllo sulla gestione dei Ministeri dell’area delle Attività Produttive e alla Sezione Regionale di controllo per il Lazio; dal febbraio 2010 all’agosto 2014, presso le Sezioni Riunite in sede di Controllo, ha collaborato nei vari settori di attività, e, in particolare, curando alcuni capitoli del referto annuale redatto in sede di giudizio di parificazione sul bilancio dello Stato; dal settembre 2014 è consigliere delegato al controllo preventivo di legittimità sugli atti dei Ministeri dello Sviluppo Economico e delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Chiudi

Villani
Marco Villani Corte dei Conti Biografia

Consigliere della Corte dei Conti di Roma, già Direttore del Formez; consulente giuridico della Commissione parlamentare per le questioni regionali. Attivo in iniziative istituzionali di contrasto alla corruzione. Consulente giuridico e diplomatico della Presidenza della delegazione parlamentare presso l’Ocse

Chiudi

Interventi politici

Toninelli
Danilo Toninelli Senatore - Senato della Repubblica Biografia

Danilo Toninelli - Laureato in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Brescia, a partire dal 1999 è Ufficiale di Complemento dell'Arma dei Carabinieri, ma abbandona tale ruolo nel 2001. Successivamente viene assunto come impiegato in una compagnia assicurativa. Fonda il gruppo cremasco del Movimento Cinque Stelle, diventa deputato della XVII legislatura. Nel 2013 è vicepresidente della I Commissione della Camera dei Deputati, quella per gli Affari Costituzionali della Presidenza del Consiglio e Interni.

Nel 2014 fa parte della delegazione del suo partito che incontra Matteo Renzi, Presidente del Consiglio, per illustrargli le caratteristiche e il funzionamento della sua proposta di legge elettorale, denominata Democratellum. Nel marzo del 2018, in occasione delle elezioni politiche, viene candidato in Lombardia al Senato come capolista in quota proporzionale del collegio plurinominale Lombardia 1 e nel collegio uninominale di Cremona per il Movimento Cinque Stelle.

Chiudi

Bonfrisco
Cinzia Bonfrisco Senatrice - Senato della Repubblica Biografia

Riva del Garda (Trento) 12 ottobre 1962. Politico. Senatore. Eletta nel 2006, nel 2008 e nel 2013 (Fi, Pdl, Fi). Dall’11 luglio 2013 presidente del Consiglio di disciplina al Senato.

Chiudi

Ferri
Cosimo Maria Ferri Sottosegretario di Stato alla Giustizia Biografia

Deputato del Partito Democratico, già Sottosegretario di Stato alla Giustizia nei governi Letta, Renzi e Gentiloni. Magistrato. Nel 2006 eletto membro del Consiglio Superiore della Magistratura, fino al 2010. Al Congresso di Magistratura indipendente del 23 gennaio 2011 è stato eletto Segretario Generale. Giudice al Tribunale di Massa, sezione penale di Carrara.

Chiudi

Torna alla home